Navigare Facile

Suggerimenti per l'Abbigliamento in Vacanza

Consigli per l'Abbigliamento

Ogni località ha le proprie caratteristiche climatiche che sarebbe bene valutare prima della partenza o meglio ancora prima della preparazione della valigia, specialmente se si parte in aereo, mezzo di trasporto che mette il passeggero di fronte a limitazioni sul bagalgio.

Partendo per un viaggio verso una località presumibilmente fredda, occorre portare con sè un buon maglione (ottimo quello di lana) e una giacca che, insieme, potrebbero prendere il posto di un ingombrante giubbotto; tenete in considerazione anche gli eventuali sbalzi termici verificabili nel corso della giornata perchè se la mattina vi vestite pesanti per il freddo, al pomeriggio potreste avvertire addirittura un po' di caldo.

L'abbigliamento dipende anche dal genere di vacanza da intraprendere. Se, per esempio, la vacanza prevede soltanto lunghe giornate al mare, è inutile portarsi dietro una montagna di vestiti da sera che rimarranno inutilizzati.

Ciò significa fornirsi soltanto del vestiario strettamente indispensabile perchè siamo certi che non c'è viaggio in cui non vi siate pentiti di aver portato un abito alla fine non indossato. Occorre solo un po' di semplice buon senso: se siete in partenza per una città d'arte conviene mettere in valigia un paio di scarpe da ginnastica che saranno certamente più utili di un paio di scarpe col tacco.

Se le scarpe risultano ingombranti per cui vale la pena non prendere decisioni sbagliate, non arreca particolari problemi la biancheria intima che occupa poco spazio ed è leggera al punto che con essa potete sempre abbondare.

Dove